The Brigit incontra Mosia Design

Il mio incontro con Paola è stato speciale. Mamma, moglie e marketer, è la quintessenza di #milleviteinunasola.

​Inizia a lavorare nella Divisione Marketing di un’importante casa di moda italiana per la quale affianca il Direttore Marketing nello sviluppo di nuove fragranze. Consolida poi la sua esperienza nello studio del prodotto per altri stilisti italiani in aziende di alta cosmesi.

​Scopre così un mondo che la affascina, collabora con artigiani, professionisti, designer e percepisce la bellezza del creare mettendo i cinque sensi al servizio di un progetto che aspira semplicemente alla perfezione.

​Si appassiona al mondo artigianale femminile, alla cultura del fare con sensibilità, visione, profondità.

Sogna da sempre un luogo in cui donne – imprenditrici artigianali, possano raccontare ad altre donne, le loro esperienze di vita e di lavoro.

​Così nasce The Brigit, luogo di incontro con donne straordinarie che aprono le porte dei loro laboratori per far rivivere l’atmosfera che si respira al loro interno: odori, voci, emozioni come testimoni delle loro creazioni.

​Ma soprattutto è dialogo più intimo e profondo, per scoprire fra sogni e progetti, il talento unico e speciale, da coltivare e tramandare. Talento che diventa mestiere, ricerca estetica, cura di ogni dettaglio per plasmare un oggetto irripetibile, in grado di custodire per sempre l’anima di quella donna, che per prima lo ha sognato.

​The Brigit, attraverso le sue storie di coraggio e determinazione, vuole ispirare e dare forza ad altre donne affinché possano sempre credere nel loro sogno. La Forza (sì, con la F maiuscola) che aiuta a generare una Bellezza (con la B maiuscola) che non ha bisogno di urlare, ma di raccontare con semplicità, l’emozione di un gesto.

Ed è in questo luogo che Paola mi chiede di entrare, con un’intervista delicata e profonda, di cui le sono davvero grata!